Di solito, si può essere spettatori o attori;
qui si è entrambi!
Più che fiabe da ascoltare sono fiabe da fare insieme: un gioco in cui i ruoli si scambiano, dove i bambini diventano adulti, gli adulti bambini
e tutti insieme sono attori!

Gli spettacoli ideati e proposti da Elisabetta Milani e Giovanni Lucini sono rivolti ai bambini, come agli adulti. Non si pongono limiti alla fantasia: dai 6 ai 96 anni, il pubblico che ama le fiabe è quanto mai eterogeneo per età e provenienza. E proprio ne “La Casa delle Storie” si incontra per vivere e condividere un’avventura ricca di sorrisi, risate e divertimento.

Il percorso di intrattenimento prevede varie fasi che comprendono l’ascolto, ma anche la partecipazione da parte degli spettatori che, attraverso una coinvolgente interazione, possono vivere di persona i personaggi delle storie. E’ così che si assiste a una specie di opera in fieri, ogni volta diversa, perché diverse sono le persone in sala, ma sempre carica di sorprese ed emozioni. Un’occasione unica e irripetibile, per imparare a conoscersi, a sentirsi, scoprendo il segreto per comunicare anche con gli altri, senza timori, senza barriere, con spontaneità e naturalezza.

Ma, cosa sarà domani “La Casa delle Storie”? Certamente l’obiettivo dei suoi promotori è quello di cercare inedite formule espressive che mirino a incrementare i rapporti umani, dando a questi maggiore consistenza, più sapore, ancora memoria. Ne “La Casa delle Storie” c’è posto per un nuovo pubblico. La porta è sempre aperta. Basta entrare perché la fiaba possa continuare!

 
 
La Bella Addormentata
Il Lupo e i Sette Capretti
Cappuccetto Rosso
I Tre Porcellini
Hänsel e Gretel
Il Gatto con gli Stivali
Il Pifferaio Magico
Il Brutto Anatroccolo
Date spettacoli
Spettacoli per le scuole
Laboratori Teatrali
Compleanni in fiaba